Collare spinato

Collare spinato

Munito di aculei su tutti i lati, questo strumento, che pesa più di cinque chilogrammi, viene serrato al collo della vittima. Il collare, in queste circostanze, diventa uno strumento di esecuzione: l’erosione fino alle ossa della poca carne del collo, della mascella e delle spalle, la cancrena dilagante, la setticemia febbrile, l’erosione poi delle ossa e specie delle vertebre denudate, portano al collasso letale in poco tempo.

Cintura di castità
Forcella dell’eretico
Ghigliottina
Scure per mutilazione
Gabbie pensili
Maschere d’infamia
Spaccaginocchi
Flagello a catena
Vergine di Norimberga
Sedia inquisitoria
Schiacciatesta
Schiacciapollici
Collare spinato
Anelli spaccatesta
Pera orale, rettale e vaginale